Campo del Sole

26 luglio 2003  -  2003, 2010-2001, Archivio, Eventi e mostre

Nell’ambito di un più generale progetto di conservazione, valorizzazione e gestione di “Campo del Sole”, un qualificato gruppo di progettisti e di operatori del management dei beni culturali, che ha ottenuto già importanti riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, sta lavorando alla proposta progettuale di una nuova “visione” di quello che appare tuttora come un monumento dalle eccezionali, ma ancora inespresse potenzialità.

A tal fine, l’allestimento e l’inaugurazione di una mostra di scultura dell’artista svizzera Cordelia von den Steinen, è inserita all’interno di una serie di manifestazioni pubbliche, a partire da una tavola rotonda in cui sarà presentato il nuovo modello progettuale integrato di “Campo del Sole”.

Il confronto tra i nuovi operatori, impegnati nella costruzione di tale “visione” complessiva sul futuro possibile di Campo del Sole, e coloro che sono stati gli autori originari del progetto del Parco-Museo, sarà quindi momento fondamentale, proprio in quanto “pubblico”, per questo nuovo avvio. Un’occasione preziosa per rilanciare, agli occhi della comunità e del territorio, quell’ utopia della scultura, unica nel suo genere, che è rappresentata da “Campo del Sole”.