Dinamismi Museali IX edizione

5 novembre 2015  -  2006, 2010-2001, Archivio

Esposizione dei Toyz decorati durante la IX edizione di Dinamismi Museali, 2006.

Dinamismi Museali è un festival di pensiero contemporaneo che nasce nel 1998 come innovativo strumento culturale di “Sheep”, il modello di management del Lanificio Leo, adottato per ri-configurare i valori di brand della più antica fabbrica tessile calabrese. Da alcuni anni lo scenario che ospita il festival si è allargato alle Industrie Rubbettino, diventando un vero e proprio strumento di co-marketing.

Dinamismi Museali è un investimento in cultura di un network territoriale di imprese, partner istituzionali e soggetti no profit con il preciso intento di consolidare le logiche di rete e di interscambio culturale con il panorama nazionale ed internazionale. Il festival si propone, quindi, come spazio di sperimentazione e di incontro tra il pensiero e la produzione creativa, le esperienze internazionali sull’ibridazione dei linguaggi culturali e l’elemento scenico, emozionale e valoriale degli spazi industriali in attività.